La grande galleria brasiliana Mendes Wood organizza la sua mostra estiva in Piemonte

Tempo di lettura ca.: 1 minuti, 29 secondi


Ripartono le mostre ideate da Mendes Wood DM a Villa Era, nella campagna tra Milano e Torino. A inaugurare il terzo ciclo è stata l’artista brasiliana Marina Perez Simão, con la sua rappresentazione pittorica di paesaggi sgargianti e poetici, tra astrazione e figurazione, alla ricerca di nuove possibili esperienze dell’arte tra architettura e natura. 

La mostra di Mendes Wood a Villa Era

Arrivano al terzo ciclo le mostre organizzate a Villa Era, a Vigliano Biellese, dalla galleria fondata a San Paolo Mendes Wood DM. Dopo la prima edizione del 2020 con Cristina Canale, Vojtěch Kovařík, Brice Guilbert e Paulo Nazareth, e quella del 2021, che aveva visto alternarsi il progetto site-specific di Matthew Lutz-Kinoy, Grand Entrance, e le artiste di Rebel Archives, la mostra curata da Sofia Gotti con opere di Rosana Paulino, Anna Bella Geiger, Clemen Parrocchetti, Mirella Bentivoglio e Nedda Guidi, a confrontarsi con gli ambienti della dimora neoclassica di fine ’800 sulle colline biellesi è ora, per la prima volta, un’artista contemporanea brasiliana. Un nuovo corpus dei dipinti a olio su lino di Marina Perez Simão occupa i due piani principali di Villa Era, riecheggiando e amplificando le suggestioni dell’architettura che la ospita e del paesaggio della campagna italiana. E proprio sulla rappresentazione del paesaggio, tra astrazione e figurazione e attraverso tinte vivaci e sgargianti, lavora l’artista nata in Brasile nel 1980. Ad accompagnare la mostra anche una nuova monografia, edita da Circle Books e presentata in occasione del vernissage.

La galleria Mendes Wood tra San Paolo, Biella e Parigi

Inaugurato il nuovo progetto espositivo di Villa Era con Marina Perez Simão, la galleria Mendes Wood DM guarda già all’autunno e sono infatti ora ufficiali le date dell’apertura della nuova sede di Parigi annunciata qualche mese fa. Fondata nel 2010 a São Paulo da Pedro Mendes, Matthew Wood e Felipe Dmab con un focus netto su artisti internazionali e brasiliani, la galleria ha aperto la sua prima location europea a Bruxelles nel 2017 in partnership con Carolyn Drake Kandiyoti, per poi espandersi nel 2022 a New York, con uno spazio espositivo nel quartiere di Tribeca. Arriva invece nel 2023 il nuovo avamposto a Parigi, con tutto il potenziale di un mercato dell’arte dinamico e in crescita. Situata sui primi due livelli dell’Hôtel de l’Escalopier in Place des Vosges, al Marais, la nuova sede aprirà il prossimo 14 ottobre, perfettamente in tempo per la nuova edizione della super fiera Paris+ par Art Basel.

Cristina Masturzo

https://mendeswooddm.com/en

<p>L’articolo “La grande galleria brasiliana Mendes Wood organizza la sua mostra estiva in Piemonte” è apparso per la prima volta su Artribune®.</p>

​