La pittura di Edouard Manet e Edgar Degas in mostra al Metropolitan di New York 

Tempo di lettura ca.: 1 minuti, 23 secondi


Nati a soli due anni di distanza, Edouard Manet (1832 – 1883) e Edgar Degas (1834 – 1917) furono amici e rivali che, con la loro ricerca, hanno ridefinito stili e linguaggi della pittura a fine Ottocento. Una storia, questa, raccontata nella mostra Manet/Degas che, dopo essere stata ospitata al Musée d’Orsay di Parigi, parte alla volta del Metropolitan Museum di New York, con oltre 150 opere tra dipinti e opere su carta, tra cui spiccano l’iconica Olympia e la monumentale Esecuzione di Massimiliano di Manet, realizzate rispettivamente nel 1863 e nel 1867/68, La tinozza Il signore e la signora Manet dipinti da Degas nel 1886 e nel 1868/1869.

Tante le analogie tra i due pittori, a partire dai soggetti che introdussero (ad esempio le corse di cavalli o le scene di caffè) fino all’apertura verso un realismo pronto a nuove possibilità formali e narrative. Ciò che invece li rendeva diversi erano il temperamento e la formazione: sebbene l’amicizia fosse nata dall’esperienza condivisa della guerra del 1870, la socievolezza di Manet e la riservatezza di Degas raramente riuscivano a trovare un equilibrio. Caratteri che hanno forgiato relazioni, legami e incontri nella sfera familiare, sociale e culturale, diversificando così anche le ricerche artistiche e, di conseguenza, le opere. Ecco alcune di quelle che saranno in mostra.

Valentina Muzi 

New York // dal 22 settembre 2023 al 7 gennaio 2024
Manet/Degas
The Met Fifth Avenue
1000 Fifth Avenue, New York 
https://www.metmuseum.org/exhibitions/manet-degas

L’articolo “La pittura di Edouard Manet e Edgar Degas in mostra al Metropolitan di New York ” è apparso per la prima volta su Artribune®.